L’Apostolato Mondiale di Fatima, secondo la policy ideata dal CdA internazionale, ha promosso la costruzione di copie della Cappellina delle Apparizioni di Fatima, in Portogallo, per i propri centri regionali, cioè nelle Filippine – Asia, nella Repubblica Ceca – Europa, a Panama – America Centrale e Samoa – Oceania. L’istituzione delle copie ufficiali della Cappellina delle Apparizioni richiede l’approvazione da parte del Santuario di Nostra Signora del Rosario di Fatima, Portogallo.

Nonostante la presente crisi pandemica stia ritardando l’esecuzione di tali progetti, vi sono già sviluppi positivi che desideriamo riportare qui.

A Panama, il 13 ottobre 2019, l’Arcivescovo José Domingo Mendieta, con il sostegno dell’Apostolato Mondiale di Fatima, ha annunciato pubblicamente la creazione di un Santuario dedicato a Nostra Signora di Fatima a Panama City, il cui nucleo sarà una copia della Cappellina delle Apparizioni. L’annuncio è stato fatto all’assemblea radunata nella Basilica di Santa María la Antigua, seguito da una presentazione video del modello del progetto, molto apprezzato da tutti.  L’Arcivescovo, nella lettera scritta al Rettore del Santuario di Fatima, chiedendo il permesso per la realizzazione, a detto:  “Con questa cappella desideriamo dare ai pellegrini a Panama e nel mondo un benvenuto evangelizzante, degno e ricolmo dell’amore del Signore e della spiritualità di Sua Madre, dal Messaggio giunto dalla Cova da Iria e che oggi è più vivo che mai nel cuore dei Panamensi”. I membri e gli amici dell’Apostolato Mondiale di Fatima a Panama da allora hanno dato vita a vari progetti di raccolta fondi per la costruzione di questo Santuario, nella speranza di iniziare la costruzione quanto prima.

Nella Repubblica Ceca, precisamente a Koclirov, dove l’Apostolato Mondiale di Fatima ha il proprio centro nazionale, è stata posata e benedetta la prima pietra della Cappellina il 3 ottobre 2020. La data segnava anche il 25° anniversario della presenza dell’Apostolato in questo Paese.

Il Vescovo della diocesi dove si trova il Centro, Jan Vokal, ha presieduto la cerimonia alla presenza dei fedeli, che si erano riuniti anche per la devozione dei 5 sabati. Ha incoraggiato l’assemblea a vedere in questo atto simbolico verso la costruzione della copia della Cappellina, proprio in un posto segnato da tanta sofferenza durante il comunismo, la celebrazione del Trionfo del Cuore Immacolato di Maria e un ulteriore incoraggiamento per una più profonda devozione Mariana. Nel luogo dove sorgerà la cappella ora si trova un arco di legno con due lampade identico a quello costruito dalla gente sul luogo delle apparizioni alla Cova da Iria, nel 1917, per indicare il luogo sacro. 

Nell’isola di Samoa, nel Pacifico, la decisione di costruire la copia della cappella è stata presa nel corso del Congresso Regionale dell’Apostolato Mondiale di Fatima per l’Oceania, tenutosi nel 2019. I membri dell’Apostolato, desiderosi di costruire il proprio centro per l’Apostolato, hanno presentato la proposta al loro vescovo includendo il progetto per inglobare la copia della Cappellina nella stessa costruzione. Ciò è stato accettato e l’arcidiocesi ha già reso disponibile il terreno per la costruzione. Così il centro, con la sua copia della Cappellina delle Apparizioni, servirà da nucleo missionario per la Nuova Evangelizzazione e la promozione del Messaggio di Fatima e della devozione alla Vergine per la Regione dell’Oceania

L’Apostolato Mondiale di Fatima delle Filippine, ha pure accolto l’invito di costruire l’unica copia della Cappellina delle Apparizioni in Asia. Dopo aver interpellato l’Arcivescovo di Cebu, la zona dove sorgerà la cappella, e aver ricevuto il permesso dal Santuario di Fatima, il progetto è stato rapidamente avviato. Una nuova Fondazione chiamata “Três Pastorinhos de Fatima” è stata creata per soprintendere a tutto ciò che riguarda questo grandioso e ardito progetto, sotto la supervisione dell’Apostolato Mondiale di Fatima di Cebu.

Al momento, si stanno facendo notevoli progressi. Nonostante resti ancora molto lavoro da fare, la struttura principale dell’edificio è terminata. Il luogo tranquillo sulle colline di Cebu ha già ospitato la celebrazione della Santa Messa, ogni 13 del mese, con un numero di pellegrini crescente di mese in mese. Questo per chiedere l’intervento e la protezione di Dio per questo progetto e allo stesso tempo rendere il luogo conosciuto a più gente possibile. Comunque, il progetto ufficiale è di dedicare la nuova “Capelinha” il 13 ottobre 2021.  

L’Apostolato Mondiale di Fatima spera che la costruzione di queste copie della Cappellina delle Apparizione, in aggiunta a quelle esistenti negli Stati Uniti, a Porto Rico e in Brasile, faciliterà e accrescerà in queste Regioni la devozione alla Madonna e la formazione dei fedeli nella spiritualità dell’autentico Messaggio di Fatima. Luoghi che saranno raggi di luce che diffonderanno la misericordia di Dio sull’umanità.

Il sostegno di molti, attraverso la preghiera e l’aiuto finanziario, è gradito per aiutare la realizzazione di questo sogno.

Il 13 ottobre 2020, l'Apostolato Mondiale di Fatima ha guidato uno sforzo eccezionale per offrire riparazione a livello mondiale al Cuore Immacolato di Maria, come richiesto nel Messaggio di Fatima, attraverso due begli eventi: l'offerta di un bouquet spirituale alla Madonna e la celebrazione dell'annuale Ora Santa Mondiale dei bambini,  per chiedere l'intercessione della Vergine, per la pace, per le famiglie, per la Chiesa e per il trionfo del Suo Cuore Immacolato.

La mattina del 13 ottobre, nella Cappella delle Apparizioni a Fatima, in Portogallo, due bambini hanno offerto alla Madonna il secondo Bouquet Spirituale – il primo è stato offerto lo scorso 13 maggio - collocando dei fiori ai Suoi piedi, a nome di tutti coloro che avevano aderito alla Campagna mondiale dei 5 milioni di Rosari, attraverso il sito www.worldrosary2020.org. La cerimonia è stata introdotta dal sacerdote presidente con queste parole: “All'inizio di questa preghiera, due bambini, in rappresentanza di migliaia di bambini in tutto il mondo, offrono fiori alla Vergine Maria e, con essi, un bouquet spirituale costituito da milioni di rosari, preghiere e Messe.  Questi Figli dell'Eucaristia, una iniziativa dell'Apostolato Mondiale di Fatima, hanno pregato e continuano a pregare per la fine della pandemia, per la pace nel mondo, per la vittoria del bene sul male e per il trionfo del Cuore Immacolato di Maria.” A ciò è seguita la recita del Rosario e, alla fine, l'immagine della Madonna è stata portata in processione per la Santa Messa, presieduta da Mons. Jose Ornelas, presidente della Conferenza Episcopale Portoghese. Qui potete vedere un breve video delle celebrazioni, inclusa la presentazione del Bouquet Spirituale alla Madonna:

Nonostante il minor numero di pellegrini presenti sul piazzale del Santuario di Fatima, a causa della pandemia da Covid 19, c'è stata una profonda comunione spirituale tra tutti i devoti della Madonna di Fatima nel mondo, in particolare con i membri dell'Apostolato Mondiale di Fatima, che hanno seguito la celebrazione tramite i social media. 

Inoltre nello stesso giorno ha avuto luogo la 18esima Ora Santa Mondiale dei bambini, trasmessa da EWTN, dalla loro cappella ad Irondale, Alabama, USA. Bambini e ragazzi si sono uniti in preghiera in tutto il mondo, “in una supplica universale per un intervento divino in questi tempi di incertezza, per ritrovare la pace, la salute e la gioia nel nostro mondo bisognoso; per rafforzare le famiglie, le nostre “chiese domestiche” e accelerare il promesso trionfo del Cuore Immacolato di Maria, promessa di salvezza nel caos e nell'oscurita del momento presente, con il trionfo del bene sul male, della cultura della vita su quella della morte; della virtù sul vizio, della misericordia sull'indifferenza!” come ha detto il Presidente Internazionale dell'Apostolato Mondiale di Fatima.   

Un nuovo, importante film, FATIMA, ispirato alla storia delle apparizioni di Fatima in Portogallo, uscirà nei cinema di tutto il mondo da aprile 2020. Questo film è “un racconto potente ed edificante sul potere della fede”, basato sulla storia di una pastorella di dieci anni e dei suoi giovani cugini a Fatima, Portogallo, che raccontano di vedere la Vergine Maria.”

Il film narra la loro coraggiosa risposta che li portò ad affrontare beffe, persecuzioni e castighi da parte delle loro stesse famiglie, della propria comunità e del governo. In tutto ciò, essi hanno mantenuto la loro infantile innocenza restando allo stesso tempo fedeli alla loro missione di recare un messaggio di pace al mondo. 

FATIMA è stato girato con le modalità di un film epico in Portogallo e il cast include attori del calibro di Harvey Keitel, Sonia Braga, Goran Visnjic, Joaquim de Almeida, Lucia Moniz, e Stephanie Gil nell'iconico ruolo della pastorella veggente Lucia. Diretto da Marco Pontecorvo, contenente la canzone originale “Gratia Plena” eseguita da Andrea Bocelli, FATIMA è un profondo, bellissimo, autentico omaggio alla storia umana dietro le apparizione e il miracolo di Fatima.

L'Apostolato Mondiale di Fatima è stato coinvolto nel progetto fin dalla sua prima fase ed è con molta gioia che lo vediamo realizzarsi. Il film sarà una rara opportunità per l'Apostolato per promuovere il significato e il messaggio di Fatima presso un pubblico più ampio.

Il Prof. Americo López-Ortiz, Presidente ​ internazionale, dice che il film FATIMA “presenta l'autentico Messaggio di Fatima da una prospettiva nuova, rivolta al mondo contemporaneo; un racconto unico nel suo appello a tutti coloro che desiderano ardentemente l'intervento di Dio nella storia per portare pace e buona volontà tra gli uomini. Una buona tecnica cinematografica fa da sfondo a una storia basata su fatti realmente accaduti che raccontano l'amore di Dio e la Sua Misericordia nei confronti dell'umanità.” E aggiunge che “è un film che muoverà i cuori in modo positivo e che sarà un riferimento per molti anni a venire.” 

Il Rettore del Santuario di Fatima, in Portogallo, ha anch'egli approvato il film, sottolineando che  “ci porta a riflettere sul fatto che, cento anni dopo, la Luce di Dio fatta brillare dalla Vergine Maria su Francesco, Giacinta e Lucia illumina ancora il cammino a coloro che si impegnano a una vita di fede nel Vangelo.” 

Qui il trailer del film. Per ulteriori informazioni, consultate il sito www.fatimathemovie.com

L'Apostolato Mondiale di Fatima, unitamente al Santuario di Nostra Signora di Fatima in Portogallo, chiama tutti i fedeli ad unirsi alla grande celebrazione del centesimo anniversario della morte di Santa Giacinta Marto, il 20 febbraio 2020. In quel giorno la Chiesa celebra la festa liturgica dei Santi Francesco e Giacinta Marto, i Pastorelli di Fatima, canonizzati il 13 maggio 2017.

Il programma delle celebrazioni include una veglia di adorazione e riparazione al Santissimo Sacramento, in compagnia del Cuore Immacolato di Maria, mercoledì 19 febbraio 2020, vigilia della festa. Questa veglia sarà offerta per il trionfo del Cuore Immacolato di Maria ai nostri giorni.

Nel giorno della festa l'Apostolato Mondiale di Fatima incoraggia in tutto il mondo celebrazioni e atti di pietà per onorare Dio e la Santa Vergine, attraverso la venerazione dei Santi Francesco e Giacinta Marto. Si può trattare della recita del Rosario, venerazione e processione con icone o statue di Nostra Signora di Fatima e dei Santi Giacinta e Francesco, la Messa votiva del Santi Francesco e Giacinta per l'unità e la forza della Chiesa e conferenze e attività specifiche per bambini in età scolare, per far conoscere la spiritualità dei Pastorelli di Fatima. 

E' importante che le virtù eroiche dei due nuovi santi vengano fatte conoscere in tutta la Chiesa, presentandoli come modelli di santità. Santa Giacinta, modello di missionarietà e vita attiva  per l'evangelizzazione del mondo. San Francesco, consolatore di Dio e anima riparatrice. Ecco le due scuole di santità.

Il programma al Santuario di Fatima, in particolare le celebrazioni alla Cappella delle Apparizioni, potranno essere seguite via internet al link http://live.worldfatima.com

L'Apostolato Mondiale di Fatima, attraverso la sua Segreteria, ha pubblicato un libro commemorativo in inglese sulle celebrazioni per il Centenario di Fatima, dal titolo “FATIMA CENTENARY AROUND THE WORLD” (Il Centenario di Fatima nel mondo). Il libro è stato pubblicato il 13 ottobre 2019, anniversario dell'ultima apparizione della Vergine a Fatima.   

Con 160 pagine illustrate, questo libro offre al lettore attraverso bellissime immagini e testi, un riassunto delle principali attività e celebrazione dell'Apostolato Mondiale di Fatima nel corso dell'anno 2017, per celebrare il Centenario delle apparizioni della Madonna a Fatima. Una sezione particolare è dedicata agli eventi svoltisi nel Santuario di Fatima, in Portogallo, in questo periodo, con una attenzione speciale al pellegrinaggio di Papa Francesco e la canonizzazione dei Beati Francesco e Giacinta Marto.

Dirigenti e membri dell'Apostolato Mondiale di Fatima da Asia, Africa, Europa, America e Oceania hanno contribuito alla realizzazione di questo libro inviando le loro relazioni.   

Il Prof. Américo López-Ortiz, Presidente Internazionale, scrive nell'introduzione che “questo bel libro che vi presentiamo non è solo un ricordo speciale degli eventi,  ma anche uno strumento di evangelizzazione e di catechesi per istruire il fedele a comprendere e apprezzare le meraviglie del Cuore della Madre.”

Il libro è ora acquistabile presso la Segreteria a Fatima. Se desiderate averne una copia e conservare un ricordo perenne del Centenario di Fatima, visitate questo link https://shop.worldfatima.com/