L'Apostolato Mondiale di Fatima ha lanciato una sfida spirituale a tutti i devoti della Madonna per celebrare il 104esimo anniversario della prima apparizione della Vergine a Fatima, che si celebrerà il 13 maggio 2021, offrendo atti spirituali di riparazione, espressione della nostra conversione a Dio.

In quest'anno 2021, mentre il mondo sta ancora combattendo la pandemia, celebreremo l'anniversario del 13 maggio convertendoci nel miglior modo possibile e offrendo i nostri cuori ai Cuori di Gesù e di Maria. Lo scopo è cogliere l'opportunità per rinnovare la nostra vita rinnegando il peccato in spirito di penitenza, chiedendo la grazia e la misericordia di Dio per vivere la nostra vita nella pratica delle virtù cristiane e dell'amore perfetto.

Il 13 maggio i cristiani sono invitati a partecipare alla Santa Messa (dove possibile) e ricevere la Santa Comunione, offrendola per le intenzioni del Cuore Immacolato di Maria, per salvare il nostro mondo dai pericoli. Coloro che non potranno assistere alla Santa Messa, potranno offrire la preghiera del Rosario dalle loro case, Sante Messe seguite spiritualmente attraverso i media, e altre devozioni, per fare riparazione presso il Sacro Cuore di Gesù e il Cuore Immacolato di Maria, ottenendo dal Cielo la cessazione di questa pandemia da Coronavirus in questo nostro tempo!

Saremo uniti spiritualmente al Santuario di Fatima nelle loro celebrazioni, attraverso i social media. Per rendere maggiormente visibile e concreta questa unione spirituale, la Segreteria dell'Apostolato Mondiale di Fatima vi invita a presentare qui sul nostro sito le vostre intenzioni di preghiera. Verranno collocate nella Cappella delle Apparizioni nel corso del mese di maggio. Allo stesso tempo, potete acquistare e offrire candele votive alla Madonna, attraverso il nostro negozio online https://shop.worldfatima.com/62-votive-candles

Collocheremo le candele insieme alle nostre preghiere, nel Santuario di Fatima, chiedendo alla nostra Madre del Cielo di coprirvi sempre con la Sua protezione! Buona Festa di Nostra Signora di Fatima!

(Foto JN.PT)

Ai Leaders e Membri del Apostolato Mondiale di Fatima: Dopo aver valutato l’attuale realtà della pandemia nel mondo, noi e il nostro Consiglio Internazionale, abbiamo deciso, ancora una volta, di rinviare l'Assemblea Generale dell’A.M.F. all'anno 2022. Le nuove date verranno comunicate non appena saranno fissate.

Le ragioni di questa decisione sono tutte associate alla pandemia Covid-19. Sebbene la realtà possa essere molto diversa da un paese all'altro, sia in termini del numero diario di nuovi casi di Covid che del processo di vaccinazione in corso; il fatto è che siamo ben lontani di avere la pandemia controllata. Allora, poiché la nostra Assemblea Generale è un evento internazionale che riunisce persone provenienti da molti paesi diversi, per un'intera settimana, in Portogallo, riteniamo troppo rischioso, in questa fase, sia per il Segretariato che per voi, iniziare i preparativi per partecipare a la nostra riunione, non sapendo come si evolverà la pandemia nei prossimi mesi. Confidiamo che nel corso di quest'anno ci saranno alcuni buoni miglioramenti in modo che la situazione sia migliorata già nell'anno prossimo.

Vi ringraziamo per la comprensione e speriamo che, almeno nel 2022, possiamo tutti riunirse in Fatima per celebrare l'Assemblea internazionale e pregare in ringraziamento alla Madonna di Fatima.

In questo difficile periodo di pandemia, che impedisce alla maggior parte dei devoti della Vergine di recarsi a Fatima, il negozio online dell’Apostolato Mondiale di Fatima è uno strumento prezioso per portare un pezzo di Fatima a chi tanto ama questo posto. Questa piattaforma è online ormai da tempo e presenta una selezione di rosari, sculture, libri, oggetti devozionali e souvenirs, oltre ad articoli esclusivi della nostra associazione.

Il negozio, incorporato nel sito della Segreteria Internazionale dell’Apostolato Mondiale di Fatima, offre anche ai visitatori di inviare le proprie intenzioni di preghiera e di acquistare candele da accendere al Santuario di Fatima oltre a richieste per celebrazioni di Sante Messe.

L’acquisto di statue di Nostra Signora di Fatima, in legno, fatte a mano da uno scultore portoghese e personalizzate a seconda dei gusti del richiedente, è un altro servizio reso possibile dal negozio online.

I nostri clienti, da tutto il mondo, possono effettuare i loro acquisti direttamente sul sito https://shop.worldfatima.com/. Per farlo, dovranno prima registrarsi come clienti. Successivamente potranno acquistare qualsiasi articolo, seguendo le indicazioni che verranno date nel corso del processo d’acquisto. I prezzi dei diversi articoli sono visibili sia in Euro sia in US$. Dopo aver effettuato il proprio acquisto, i clienti riceveranno immediatamente le informazioni relative al totale da pagare, incluse le spese di spedizione. Dovranno completare l’acquisto pagando tramite PayPal o bonifico bancario.

Il nostro catalogo comprende articoli deliziosi e viene costantemente aggiornato, affinché possiamo rispondere al meglio alle richieste dei nostri clienti. Se desiderate acquistare un articolo che non è presente nel nostro negozio, potete contattarci via email all’indirizzo customer@worldfatima.com e faremo tutto il possibile per aiutarvi. Parliamo la vostra lingua!

Acquistando un articolo dal nostro negozio, aiutate l’Apostolato Mondiale di Fatima, una associazione pubblica di fedeli non-profit, la cui missione è diffondere nel mondo il Messaggio della Madonna.

Papa Francesco ha proclamato un “Anno di San Giuseppe” dall’8 Dicembre 2020, Solennità dell’Immacolata Concezione, fino all’8 dicembre 2021. Tale decisione, che coincide con il 150esimo anniversario della proclamazione di San Giuseppe a Patrono della Chiesa Universale da parte di Papa Pio IX, è una opportunità per volgere il nostro sguardo su San Giuseppe e pregarlo, come modello di padre amorevole e obbediente, che nonostante la sua presenza discreta e nascosta, ha avuto un ruolo incomparabile nella Storia della Salvezza.

Riflettere sulla figura di San Giuseppe, in particolare in questo periodo di pandemia, può rafforzare la nostra fede e ispirare le nostre azioni. Molti stanno facendo sacrifici nascosti per proteggere gli altri, proprio come San Giuseppe ha silenziosamente protetto Maria e Gesù e si è preso cura di loro.

Nel Messaggio di Fatima, Dio ci chiama a volgere lo sguardo sulla Sacra Famiglia di Nazareth, particolarmente con l’apparizione del 13 ottobre 1917. Suor Lucia scrive nelle sue Memorie: “Sparita la Madonna nell’immensa distanza del firmamento vedemmo, accanto al sole, S. Giuseppe col Bambino e la Madonna, vestita di bianco, con un manto Azzurro. San Giuseppe e il Bambino sembravano benedire il mondo, con alcuni gesti in forma di croce tracciati con la mano.”

Questa visione ci ricorda che nei tempi più difficili dovremmo rivolgerci alla Sacra Famiglia per trovare ispirazione per le nostre vite. In particolare, possiamo chiedere l’aiuto di San Giuseppe, il capo di quella famiglia, il protettore e colui che provvedeva al sostentamento della Sacra Famiglia.

L’Apostolato Mondiale di Fatima, che annovera San Giuseppe tra i propri Patroni, con una statua di San Giuseppe con il Bambino che svetta sulla Domus Pacis, la sede internazionale dell’Apostolato, invoca la sua potente intercessione per rafforzare le famiglie, la Chiesa, il nostro Apostolato, e gli chiede di benedire il mondo con la Pace di Cristo.

L’Apostolato Mondiale di Fatima, secondo la policy ideata dal CdA internazionale, ha promosso la costruzione di copie della Cappellina delle Apparizioni di Fatima, in Portogallo, per i propri centri regionali, cioè nelle Filippine – Asia, nella Repubblica Ceca – Europa, a Panama – America Centrale e Samoa – Oceania. L’istituzione delle copie ufficiali della Cappellina delle Apparizioni richiede l’approvazione da parte del Santuario di Nostra Signora del Rosario di Fatima, Portogallo.

Nonostante la presente crisi pandemica stia ritardando l’esecuzione di tali progetti, vi sono già sviluppi positivi che desideriamo riportare qui.

A Panama, il 13 ottobre 2019, l’Arcivescovo José Domingo Mendieta, con il sostegno dell’Apostolato Mondiale di Fatima, ha annunciato pubblicamente la creazione di un Santuario dedicato a Nostra Signora di Fatima a Panama City, il cui nucleo sarà una copia della Cappellina delle Apparizioni. L’annuncio è stato fatto all’assemblea radunata nella Basilica di Santa María la Antigua, seguito da una presentazione video del modello del progetto, molto apprezzato da tutti.  L’Arcivescovo, nella lettera scritta al Rettore del Santuario di Fatima, chiedendo il permesso per la realizzazione, a detto:  “Con questa cappella desideriamo dare ai pellegrini a Panama e nel mondo un benvenuto evangelizzante, degno e ricolmo dell’amore del Signore e della spiritualità di Sua Madre, dal Messaggio giunto dalla Cova da Iria e che oggi è più vivo che mai nel cuore dei Panamensi”. I membri e gli amici dell’Apostolato Mondiale di Fatima a Panama da allora hanno dato vita a vari progetti di raccolta fondi per la costruzione di questo Santuario, nella speranza di iniziare la costruzione quanto prima.

Nella Repubblica Ceca, precisamente a Koclirov, dove l’Apostolato Mondiale di Fatima ha il proprio centro nazionale, è stata posata e benedetta la prima pietra della Cappellina il 3 ottobre 2020. La data segnava anche il 25° anniversario della presenza dell’Apostolato in questo Paese.

Il Vescovo della diocesi dove si trova il Centro, Jan Vokal, ha presieduto la cerimonia alla presenza dei fedeli, che si erano riuniti anche per la devozione dei 5 sabati. Ha incoraggiato l’assemblea a vedere in questo atto simbolico verso la costruzione della copia della Cappellina, proprio in un posto segnato da tanta sofferenza durante il comunismo, la celebrazione del Trionfo del Cuore Immacolato di Maria e un ulteriore incoraggiamento per una più profonda devozione Mariana. Nel luogo dove sorgerà la cappella ora si trova un arco di legno con due lampade identico a quello costruito dalla gente sul luogo delle apparizioni alla Cova da Iria, nel 1917, per indicare il luogo sacro. 

Nell’isola di Samoa, nel Pacifico, la decisione di costruire la copia della cappella è stata presa nel corso del Congresso Regionale dell’Apostolato Mondiale di Fatima per l’Oceania, tenutosi nel 2019. I membri dell’Apostolato, desiderosi di costruire il proprio centro per l’Apostolato, hanno presentato la proposta al loro vescovo includendo il progetto per inglobare la copia della Cappellina nella stessa costruzione. Ciò è stato accettato e l’arcidiocesi ha già reso disponibile il terreno per la costruzione. Così il centro, con la sua copia della Cappellina delle Apparizioni, servirà da nucleo missionario per la Nuova Evangelizzazione e la promozione del Messaggio di Fatima e della devozione alla Vergine per la Regione dell’Oceania

L’Apostolato Mondiale di Fatima delle Filippine, ha pure accolto l’invito di costruire l’unica copia della Cappellina delle Apparizioni in Asia. Dopo aver interpellato l’Arcivescovo di Cebu, la zona dove sorgerà la cappella, e aver ricevuto il permesso dal Santuario di Fatima, il progetto è stato rapidamente avviato. Una nuova Fondazione chiamata “Três Pastorinhos de Fatima” è stata creata per soprintendere a tutto ciò che riguarda questo grandioso e ardito progetto, sotto la supervisione dell’Apostolato Mondiale di Fatima di Cebu.

Al momento, si stanno facendo notevoli progressi. Nonostante resti ancora molto lavoro da fare, la struttura principale dell’edificio è terminata. Il luogo tranquillo sulle colline di Cebu ha già ospitato la celebrazione della Santa Messa, ogni 13 del mese, con un numero di pellegrini crescente di mese in mese. Questo per chiedere l’intervento e la protezione di Dio per questo progetto e allo stesso tempo rendere il luogo conosciuto a più gente possibile. Comunque, il progetto ufficiale è di dedicare la nuova “Capelinha” il 13 ottobre 2021.  

L’Apostolato Mondiale di Fatima spera che la costruzione di queste copie della Cappellina delle Apparizione, in aggiunta a quelle esistenti negli Stati Uniti, a Porto Rico e in Brasile, faciliterà e accrescerà in queste Regioni la devozione alla Madonna e la formazione dei fedeli nella spiritualità dell’autentico Messaggio di Fatima. Luoghi che saranno raggi di luce che diffonderanno la misericordia di Dio sull’umanità.

Il sostegno di molti, attraverso la preghiera e l’aiuto finanziario, è gradito per aiutare la realizzazione di questo sogno.